Settimana tranquilla sul calendario settimanale dei dati macro

Dopo le ultime due settimane, siamo tornati con una settimana particolarmente tranquilla sul calendario settimanale. Quali possono essere le news che potrebbero smuovere il mercato? Scoprilo!

Il Calendario settimanale e i dati macroeconomici da tenere in considerazione

Andando a leggere il calendario di questa settimana, posso osservare le seguenti notizie (distinguendo materie prime dalle valute):

Materie Prime

Per quanto riguarda le materie prime (US OIL e NGAS) devi segnarti le seguenti date:

  • Mercoledì 12 ottobre alle ore 16:30: Scorte petrolio greggio
  • Giovedì 13 ottobre alle ore 16:30: Scorte di gas naturale

Valute

Nella giornata odierna non abbiamo nessun dato macroeconomico da segnalare.

Nella giornata di domani invece:

  • Ore 11:00 Sentimento della fiducia ZEW: l’economic sentiment elaborato dal Zentrum für Europäische Wirtschaftsforschung (ZEW) determina il sentiment degli investitori istituzionali tedeschi. Un livello maggiore di 0 indica ottimismo, mentre un valore negativo indica pessimismo. Si tratta di un indicatore chiave delle condizioni commerciali. Il dato viene ottenuto da un’indagine condotta presso circa 350 investitori istituzionali e analisti tedeschi.

Mercoledì, il calendario settimanale ci indica la seguente notizia macroeconomica:

  • Ore 20:00 Verbale di riunione FOMC: i verbali degli incontri del Federal Open Market Committee (FOMC) offrono un resoconto dettagliato degli incontri di due settimane prima in materia di tassi di interesse da parte del Comitato. I verbali presentano un’opinione dettagliata sulla posizione del FOMC in materia di politica monetaria, tale per cui i Currency Traders li analizzano accuratamente alla ricerca di indicazioni sui futuri cambiamenti nei tassi d’interesse.

Nella giornata di giovedì:

  • Ore 4:40 Saldo della bilancia commerciale cinese: l’indice della bilancia commerciale misura la differenza di valore tra i beni esportati e quelli importati (esportazioni meno importazioni). Si tratta della componente principale della bilancia dei pagamenti di una nazione. I dati sull’esportazione si riflettono sulla crescita economica in Cina. Le importazioni forniscono un’indicazione della domanda interna. Dal momento che gli stranieri devono acquistare la valuta nazionale per pagare le esportazioni del paese, può avere un effetto tangibile sul CNY.

Infine concludiamo la settimana con le seguenti news:

  • Ore 3:30 IPC cinese
  • Ore 14:30 Vendite al dettaglio di beni essenziali USA
  • Ore 14:30 IPP USA
  • Ore 14:30 Vendite al dettaglio USA
  • Ore 19:30 Discorso del presidente della FED 

Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.