Il Forex è una storia particolare

Oggi vorrei raccontarti questa storia. E’ una storia un po’ particolare, ma è fondamentale nel capire quanto sia importante nel mondo del forex non avere mai fretta, e cercare sempre di migliorarsi e avere quella “fame” di imparare.

L’inizio

Uno studente di arti marziali va dal suo maestro e gli dice: “Maestro, sono devoto, studioso e appassionato di arti marziali. Quanto tempo devo attendere affinché possa diventare anch’io un maestro?”. Il maestro lo guardò negli occhi e rispose: “10 anni”. Alché lo studente impaziente risponde: “io voglio diventare un maestro più velocemente, non voglio aspettare 10 anni. Lavorerò sodo. Ogni giorno farò pratica e mi allenerò. Così facendo quanto tempo impiegherò per diventare un maestro? Il maestro rispose: “20 anni”

Io non voglio aspettare così tanto, rispose lo studente.

A quel punto il maestro rifletté un attimo e alzantosi in piedi prese la testa dello studente e la immerse nell’acqua. Lo studente non respirando si dimenò per liberarsi dalla morsa del maestro. Dopo qualche minuto lo studente riuscì a togliere la testa dall’acqua e a respirare.

Allora il maestro, attese qualche secondo affinché lo studente si riprendesse e disse: “dimmi cosa avresti desiderato quando avevi la testa sott’acqua”.

Aria, rispose lo studente.

Molto bene disse il maestro. Torna da me quando desidererai diventare un maestro di arti marziali così come pochi minuti fa desideravi poter respirare!

Questa storia accomuna un po’ tutti quelli che vogliono imparare a fare trading (nel forex) in poco tempo. Non si può imparare tutto in poche settimane o in pochi mesi. Bisogna applicarsi, sbagliare e correggersi per poter diventare sempre più bravi. Ma questo richiede tempo, ricorda che non si smette mai di imparare.

Molte volte partiamo con il pensiero che il forex possa essere quell’hobby che ci permette di poter arrotondare il tuo stipendio, e questo ci può stare ma non è da sottovalutare. Se noi andiamo ad investire, dobbiamo essere coscienti di quello che stiamo andando a fare.

Come è essenziale l’aria per il ragazzo che sta sott’acqua, è anche essenziale avere le idee chiare sul forex e sul cosa voler realmente fare.

E te cosa ne pensi dopo questa storia?

1 Comment

Pingback: upnews.it
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.