Cosa accadrà questa sera ai mercati a causa della FED?

Oramai non si fa altro che parlare (tra giornali e programmi televisivi economici), della probabile decisione su un rialzo o no dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve.

Anche se io lo dico oramai da mesi, che i tassi di interesse non verranno alzati quest’anno a causa delle vicessitudini macroeconomiche (vedi Grecia e ora Cina), molti sostengono ancora che domani si potrebbe avere questo tanto atteso rialzo.

Ma scopriamo cosa potrebbe accadere sui mercati del forex e su quello degli indici. 

La FED e i possibili scenari

Possiamo ipotizzare due scenari:

  1. La FED alza i tassi: in questo caso aspettatevi un dollaro forte contro tutte le valute mondiali. Su alcuni cross si potrebbero avere delle mancanze di liquidità (gap), mentre sugli indici preparatevi a degli storni e a delle fasi ribassiste (che potrebbero durare anche qualche giorno) specialmente sullo SPX500 oppure sul NAS100.
  2. La FED non alza i tassi: in questo caso ci potremmo aspettare un dollaro debole sia sulle principali coppie di valute e sia sulle principali materie prime (oro, argento e petrolio). Per quanto riguarda invece gli indici azionari, non ci dovrebbero essere problemi di ribasso. Una cosa, non vi basate solo sul dato del tasso di interesse che viene pubblicato mezz’ora prima della conferenza stampa da parte della Yellen (ore 20:30). 

Questi sono i due scenari principali che si potrebbero verificare domani a causa della decisione da parte della FED.

CONSIGLIO: se siete agli inizi della vostra carriera da trader, non aprite posizioni in questa giornata, su qualsiasi cross o indice che abbia a che fare con il dollaro americano. Questo perchè, potreste ritrovarvi davanti a grafici con alta volatilità e con escursioni di prezzo repentine.

Per chi volesse seguire la conferenza stampa in diretta da parte della Yellen, lo può fare cliccando al seguente link: Conferenza Stampa

Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.