Un triangolo è un’opportunità su franco svizzero yen


Opportunità da tenere sotto la lente sul cambio forex franco svizzero yen, il perché? Semplice, scoprilo continuando a leggere questo articolo!

Il punto di vista analitico del cambio franco svizzero yen

  • COT

COT

Da un punto di vista del COT, il franco svizzero continua a essere  venduto dagli investitori. Questo sta accadendo oramai da agosto di quest’anno.

Per quanto riguarda lo yen, abbiamo una situazione analoga, dove i grandi investitori stanno vendendo contratti long a discapito di quelli short. Infatti nelle ultime settimane siamo passati da -131.000 a -139.000 unità, aumentando quindi le posizioni ribassiste.

Per Approfondire…

Il punto di vista grafico del cambio franco svizzero yen

Passo ad un punto di vista grafico per quanto riguarda il cambio franco svizzero yen, ed andrò ad analizzare i tre time frame di riferimento.

Mensile (Monthly)

Su questo time frame, puoi notare come il prezzo (come poi vedremo anche sul giornaliero) si trova all’interno di un triangolo simmetrico. Secondo una mia personale idea, le prossime sedute di mercato, nonché il mese di dicembre, saranno fondamentali per il proseguo di questa coppia valutaria.

Da un punto di vista degli indicatori, abbiamo un MACD al di sopra dello 0 ma non con il suo relativo istogramma, un RSI che oscilla nella sua zona centrale, mentre le medie mobili esponenziali sono tutte piatte.

Settimanale (Weekly)

Su questo time frame confermo quello che ho detto nel mensile.

Giornaliero (Daily)

Su questo time frame, puoi notare come il prezzo si trovi all’interno di un triangolo simmetrico, con supporto dinamico tracciato a partire da settembre dell’anno scorso mentre la resistenza dinamica a partire da luglio di quest’anno.

Come dicevo poc’anzi il futuro di questo cross valutario si deciderà nelle prossime sedute di mercato, in base a dove andrà a rompere il prezzo.

Se dovesse rompere al rialzo, ci proietteremmo in area 117.41 mentre se dovesse rompere al ribasso primo step in zona 110.80 e successivamente (ma qui parliamo di fanta trade) in area 107.47.

Da un punto di vista degli indicatori, abbiamo un MACD al di sotto dello 0 ma non con il suo relativo istogramma, un RSI che oscilla nella sua zona centrale, mentre le medie mobili esponenziali sono tutte piatte.

CONSIGLIO OPERATIVO: aspettiamo la rottura prima di aprire eventuali posizioni al rialzo o al ribasso.

franco svizzero yen

Scrivi un commento

visualizzare tutti i commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi. I campi obbligatori contrassegnati come *