Saltano gli stop loss sul cambio euro dollaro americano


Il cambio euro dollaro americano ha fatto saltare qualche giorno fa parecchi stop loss agli investitori, ma osa è successo e quali scenari ci attendono? Scoprilo continuando nella lettura di questo articolo!

Il punto di vista analitico del cambio EURUSD

  • COT

COT

Per quanto riguarda l’euro, gli investitori continuano a comprare contratti long a discapito di quelli short, infatti siamo passati da +67.000 a +77.000 unità.

Invece sul dollaro americano, dopo una fase di flessione gli investitori sono tornati a vendere contratti short e ad acquistare contratti long, quindi su entrambe le valute da un punto di vista fondamentale, la vision rimane rialzista.

Per approfondire…

Il punto di vista grafico del cambio euro dollaro americano

Passo ad un punto di vista grafico per quanto riguarda il cambio euro dollaro americano, ed andrò ad analizzare i tre time frame di riferimento.

Mensile (Monthly)

Su questo time frame, la situazione non è cambiata molto rispetto all’ultima analisi fatta qualche giorno fa, quindi ti consiglio la lettura del seguente articolo: “Non c’è vento favorevole per un dollaro americano che non sa dove andare

Da un punto di vista degli indicatori, abbiamo un MACD al di sopra dello 0 con il suo relativo istogramma, un RSI che oscilla nella sua zona centrale mentre le medie mobili esponenziali sono tute orientate al rialzo.

Settimanale (Weekly)

Su questo time frame confermo quello che ho detto nel mensile.

Giornaliero (Daily)

Su questo time frame invece, il prezzo dopo aver rotto la trend line discendente (tracciata a partire da settembre di quest’anno) si è arrestato sulla resistenza mensile in area 1.18030.

Adesso sarà interessante vedere se il prezzo continuerà la sua salita oppure ritraccerà, però al momento la vision rimane rialzista.

Da un punto di vista degli indicatori, abbiamo un MACD al di sotto dello 0 ma non con il suo relativo istogramma, un RSI che oscilla nella sua zona centrale mentre le medie mobili esponenziali sono tute orientate al rialzo.

CONSIGLIO OPERATIVO: aspettiamo settimana prossima per decidere cosa fare su questo cross valutario.

cambio euro dollaro americano

Scrivi un commento

visualizzare tutti i commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi. I campi obbligatori contrassegnati come *