Riassunto Settimana Forex del 03/07/2015


I Cross della settimana Forex

Le coppie di valute che analizzeremo ogni fine settimana sul time frame giornaliero, sono i seguenti:

  • EUR/GBP
  • EUR/USD
  • GBP/USD
  • USD/JPY

EUR/GBP

Su questo cross abbiamo poco da dire, visto che abbiamo fatto un’ottima analisi forex nella giornata di ieri. Per chi avesse seguito il nostro consiglio, a quest’ora è fuori dai mercati visto che domenica sarà una giornata importante per la Grecia e per l’Euro. Perciò se ti sei perso l’analisi di questa coppia di valute, ti consiglio di leggere o rileggere questo articolo forex: “Cambio Euro Sterlina ad oggi 02/07/2015“. Non te lo perdere!

forex

EUR/USD

Quello che abbiamo detto pocanzi per il cambio euro sterlina, la possiamo dire anche per il cambio euro dollaro. Infatti chi vuole può leggere questo articolo: “Cambio EUR/USD ad oggi 02/07/2015“, dove andiamo a spiegare la situazione attuale che sta vivendo questo cross, e come consiglio che diamo tutt’ora e che stiamo dando da qualche settimana (causa situazione greca) è quello di aspettare prima di fare trading.

GBP/USD

La sterlina nelle precedenti settimane ha avuto un netto andamento rialzista sulle notizie di un possibile rialzo tassi da parte della banca centrale inglese. Ovviamente adesso siamo in fase di ritracciamento, come è giusto che sia (siamo in zona 50% di Gann), ma ci aspettiamo una nuova ripartenza nei prossimi giorni.

Da un punto di vista degli indicatori invece abbiamo un MACD ancora in terreno positivo con il suo relativo istogramma, mentre l’RSI si trova nella sua fase di centralità. Per quanto riguarda le medie mobili esponenziali (7, 21 e 50 periodi) sono tutte e tre orientate al rialzo. Perciò rimaniamo in attesa di un segnale da parte del mercato per metterci long.

USD/JPY

Su questo cross possiamo notare come stia perdurando la situazione di lateralità che dura dal 26 maggio, andando a creare un falso break-out agli inizi di giugno per poi ritracciare. In questo momento sta pesando molto il contesto greco, ecco perchè fare delle previsioni è veramente difficile.

Da un punto di vista degli indicatori forex, abbiamo comunque il MACD al di sopra dello 0 ma il suo istogramma al di sotto, l’RSI non sembra volersi muovere dalla sua fase di centralità. Le Medie mobili esponenziali al momento ci danno una conferma della situazione che sta vivendo questo cross. Perciò in questo momento su questo cross non opererei, aspetterei che il prezzo si muovesse in una determinata direzione, o almeno che rompesse il rettangolo che si è venuto a creare.

Scrivi un commento

visualizzare tutti i commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi. I campi obbligatori contrassegnati come *