I grandi si stanno posizionando sul petrolio, tu cosa dovresti fare?


I grandi investitori si stanno posizionando al rialzo sul petrolio, quindi bisogna trovare un punto di ingresso per seguirli. Nella continuazione dell’articolo ti spiego cosa devi fare nel migliore dei modi.

Paragrafi principali:

  • Analisi Analitica
  • Analisi Grafica
  • Video Analisi

Il punto di vista fondamentale dello US OIL

Ci sono tre punti di vista in ottica analitica su questo cambio che andiamo ad analizzare, ovvero:

  • Dati macroeconomici
  • COT

Dati Macroeconomici

Nessun dato macroeconomico al momento è balzato agli onori della cronaca su questa importante materia prima. Ti ricordo che nella giornata di mercoledì, saranno pubblicati sul calendario economico i dati sulle scorte di greggio.

COT

Da un punto di vista del COT, come ti avevo accennato settimane fa, abbiamo avuto la tanto attesa inversione quindi massima attenzione su una possibile inversione di trend sul petrolio.

Previsione petrolio da un punto di vista grafico

Adesso passo ad un punto di vista grafico per quanto riguarda il petrolio, ed andrò ad analizzare i tre time frame di riferimento.

Mensile (Monthly)

Su questo time frame, puoi notare come la situazione non sia cambiata molto rispetto all’ultima analisi fatta due settimane fa, di conseguenza ti consiglio la lettura del seguente articolo: “Il prezzo dello US OIL si trova nel mezzo del canale, cosa fare?

Settimanale (Weekly)

Su questo time frame confermo quello che ho detto nel mensile.

Giornaliero (daily)

Su questo time frame, puoi notare come il triangolo simmetrico al momento è rispettato da parte del prezzo. Come accennato poc’anzi e come ho detto nella video analisi, i grandi investitori si sono posizionati al rialzo al momento su questa materia prima, quindi massima attenzione, perché potrebbe partire un trend rialzista.

Adesso il petrolio potrebbe rimbalzare sul supporto dinamico tracciato a partire da novembre dell’anno scorso e, riprendere il suo percorso rialzista.

Ovviamente se invece il prezzo dovesse rompere al ribasso la trend line ascendente, lo scenario sarebbe invalidato.

Da un punto di vista degli indicatori, abbiamo un MACD al di sopra dello 0 ma non con il suo istogramma, un RSI che si sta avvicinando alla zona di ipervenduto mentre le medie mobili esponenziali sono tutte orientate al rialzo.

CONSIGLIO OPERATIVO: aspettiamo la rottura al rialzo del triangolo, prima di aprire eventuali operazioni rialziste.

petrolio

Video Analisi

Scrivi un commento

visualizzare tutti i commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi. I campi obbligatori contrassegnati come *