GOLD: riassunto di queste due settimane


In questo articolo, andiamo a fare un piccolo riassunto di quello che è successo al gold in queste due ultime settimane. Ma rispetto ai precedenti articoli fatti fino ad ora, in questo andremo a paragonare quello che ti abbiamo detto due settimane fa con quello che è realmente successo.

Siete pronti a vedere cosa avevamo previsto (sia nell’articolo “Il Gold e la sua nuova fase di ribasso” e sia su Investing.com)?

COT e Gold

Cosa vi avevamo detto due settimane fa?

Da un punto di vista del COT, possiamo fin da subito notare come i grandi investitori comincino a vendere contratti short e ad abbandonare perciò di conseguenza l’oro.Dalle ultime rilevazioni, abbiamo notato questo:

  • Gli investitori hanno cominciato a liquidare posizioni long e ad acquistare posizioni short, infatti su quest’ultima abbiamo avuto un incremento di 12.000 unità per un totale di 56. contratti.
  • Anche sul Cot Index notiamo una variazione, visto che siamo passati da un 74% di due settimane fa, al 56% della scorsa settimana.

Cosa è successo in questo lasso di tempo?

Dopo due settimane abbiamo i seguenti dati da un punto di vista del COT sul Gold:

  • I grandi investitori continuano a liquidare posizioni long e ad incrementare posizioni short, arrivando ad un totale di 64.000 contratti.
  • Per quanto riguarda invece il Cot Index la situazione è peggiorata, visto che siamo passati dal 56% al 45%.

Previsione Grafica e GOLD

Cosa vi avevamo detto due settimane fa?

Giornaliero (daily)

Su questo time frame possiamo notare come la situazione sia molto più chiara, con tutte le medie mobili (7, 21 e 50 periodi) orientate al ribasso (il prezzo continua a rimanere al di sotto), l’RSI in questo caso si trova già in zona ipervenduto ed anche il MACD ci dice che si trova in terreno negativo.

Come detto pocanzi, se dovesse avvenire la rottura del supporto in zona 1169, verremmo proiettati ad un ulteriore ribasso in zona 1000$.

gold

Come agire su questo bene di rifugio?

Aspettiamo un ritracciamento in zona 1215, per poi cercare un ingresso short che ci dà il mercato.

Cosa è successo in questo lasso di tempo al gold?

Credo che l’immagine riportata qui sopra parli assolutamente da sola, visto che abbiamo rispettato le previsioni che vi abbiamo fornito due settimane fa. Il prezzo per qualche giorno ha continuato a rimbalzare sul prezzo 1215$, per poi calare a picco, ovviamente l’obbiettivo non è stato ancora realizzato, ma possiamo di certo dire che siamo sulla buona strada.

Perché questo paragone tra le due settimane?

Purtroppo ho ricevuto una lamentala che mi “accusava” di fare delle telecronache e non delle analisi, la risposta a questa persona gliela ho fornita con questo articolo.

Scrivi un commento

visualizzare tutti i commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi. I campi obbligatori contrassegnati come *