Dove arriverà il rialzo del Natural Gas?


Continua il rialzo del gas che sta facendo segnare ogni giorno sempre nuovi massimi, ma come scritto nel titolo, fin dove può arrivare questo rialzo? Qual è la prima resistenza utile per vedere un primo ritracciamento e come si stanno comportando i grandi investitori?

Il Gas e il suo punto di vista analitico

Come anticipato nel calendario economico, nella giornata di giovedì scoprirai i dati sulle scorte.

COT

Da un punto di vista del COT, puoi notare come i grandi investitori stiano continuando ad acquistare contratti long a discapito di quelli short su questa materia prima. Infatti siamo passati da un +50% di fine maggio a +76% della scorsa settimana.

Market Profile

Da un punto di vista del Market Profile, su un time frame 4H, puoi notare come il prezzo si trovi al di sopra della value area. Di conseguenza (come in precedenza) mi aspettavo un ritracciamento da parte del prezzo, ma questo purtroppo non è ancora avvenuto quindi vedendo i contratti posizionati tutti long, rimaniamo in attesa.

gas market

Il punto di vista grafico

Passo ad analizzare la situazione da un punto di vista grafico per quanto riguarda il gas.

Mensile (Monthly)

Su questo time frame, puoi notare come il prezzo abbia rotto con decisione la fase di lateralità in cui stagnava da circa sette mesi. Al momento il gas si trova vicino ad una resistenza di medio lungo termine posta in area 2.915, perciò massima attenzione ad eventuali ritracciamenti più o meno ampi vedendo il trend rialzista.

Da un punto di vista degli indicatori, abbiamo un MACD al di sotto dello 0 ma non con il suo relativo istogramma, un RSI che sta oscillando nella sua zona centrale mentre le medie mobili esponenziali si stanno orientando al rialzo.

Settimanale (Weekly)

Su questo time frame si può confermare quello che abbiamo detto nel monthly.

Giornaliero (daily)

Su questo time frame, puoi notare come il trend rialzista sia netto dopo aver rotto la trend line discendente. Al momento il prezzo si trova vicino ad una resistenza importante, quindi non mi stupirebbe se il prezzo ritracciasse almeno fino in zona 2.700/2.600.

Da un punto di vista degli indicatori, abbiamo un MACD al di sopra dello 0 con il suo relativo istogramma, un RSI che sta oscillando nella sua zona di ipercomprato mentre le medie mobili esponenziali sono tutte orientante al rialzo.

CONSIGLIO OPERATIVO: aspettiamo un ritracciamento su questa materia prima, prima (scusa il gioco di parole) di aprire posizioni al rialzo.

gas

Scrivi un commento

visualizzare tutti i commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi. I campi obbligatori contrassegnati come *