La teoria dei cicli nel Forex: cosa sono?


Oggi inizieremo una nuova rubrica e una serie di lezioni teoriche sulle teorie dei cicli nel forex. Andremo a trattare i seguenti argomenti in questo e nei prossimi articoli:

  • Cosa sono?
  • Come si individuano i cicli?
  • Come scegliere il ciclo su cui operare
  • Come trarre profitto dalla conoscenza dei cicli

Partiamo in questa avventura, e cominciamo a capire cosa sono i cicli.

Un po’ di teoria sui cicli nel forex

La storia economica mostra che l’economia non cresce mai seguendo un percorso regolare e uniforme: si alternano alcuni anni di vivace espansione e di prosperità seguiti poi da una recessione o persino da una grave crisi.

Il principio dei cicli nel forex, applicato insieme ad altri indicatori, aiuta quindi a mettere meglio a fuoco le opportunità di acquisto o di vendita tramite l’identificazione di probabili zone di tempo e di prezzo dove un’eventuale inversione può verificarsi. Nell’analisi ciclica il tempo diventa l’ingrediente principale, esso non è più considerato un complemento ma diventa il soggetto.

Ma quale è stato il ciclo più lungo della storia?

Il ciclo secolare più lungo è quello dei cinquanta/sessanta anni conosciuto come onda di Kondratieff , qui sotto potete vedere l’immagine.

teoria cicli nel forex

È importante sapere che la fase di passaggio da una fase di accumulazione a una fase di espansione, è un processo che richiede un periodo di transizione lungo da 4 a 9 anni, peraltro caratterizzato da enorme volatilità e da grandi opportunità in entrambe le direzioni. Le fasi di questo lungo ciclo sono quattro e hanno queste caratteristiche:

  • 1°Primavera

Inflazione e tassi crescenti ma bassi, crescita economica e borsa in rialzo.

  •  Estate

Inflazione e tassi crescenti ed elevati, crescita economica e borsa in ribasso.

  • 3° Autunno

Disinflazione, tassi in ribasso, crescita economica, borsa in rialzo.

  • 4° Inverno 

Disinflazione/Deflazione, tassi in ribasso, depressione economica, borsa in ribasso.

Il più importante dei cicli di maggior durata è il cosiddetto ciclo dei quattro anni. Deve essere considerato la cornice da cui partire per avere una migliore comprensione delle forze. Esso corrisponde al ciclo economico che è riflesso nei movimenti principali toro e orso del mercato del forex.

Vi ricordiamo che per utilizzare la teoria dei cicli è giusto avere una infarinatura delle onde di Elliot che noi avevamo trattato in articoli precedenti (Onde di Elliot – I parte, Onde di Elliot – II Parte, Onde di Elliot – III Parte).

Questo è il primo articolo sulla teoria dei cicli nel forex, la prossima settimana andremo a vedere come si individuano in un grafico. Vi aspettiamo!  

1 Commento

Scrivi un commento
  1. giugno 17, 13:19 upnews.it

    La teoria dei cicli nel Forex: cosa sono?

    Oggi inizieremo una nuova rubrica e una serie di lezioni teoriche sulle teorie dei cicli nel forex. Andremo a trattare i seguenti argomenti in questo e nei prossimi articoli: Cosa sono? Come si individuano i cicli? Come scegliere il ciclo su cui operar…

    Rispondi a questo commento

Scrivi un commento

visualizzare tutti i commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi. I campi obbligatori contrassegnati come *