Guida base sui pattern armonici nel forex


La maggior parte dei modelli di grafici tecnici come teste e spalle, doppi massimi, triangoli e così via sono definiti principalmente dal loro aspetto nel mondo del forex. In un altro ramo dell’analisi grafica abbiamo i modelli (o pattern) armonici e sono riconosciuti dagli esatti rapporti di ritracciamento.

Una volta noti, i pattern armonici possono essere utilizzati per prevedere nuovi target di prezzo quando il prezzo interrompe la sua corsa rialzista o ribassista. La prevedibilità di questi modelli li rende popolari tra i trader tecnici o trader armonici.

I principali pattern armonici nel forex

Gartley

Il primo dei pattern armonici XABCD è noto come Gartley. Un modello di Gartley può essere rialzista o ribassista in base all’orientamento. Un Gartley rialzista è facile da individuare su un grafico in quanto assomiglia a una lettera “M” inclinata verso l’alto, mentre un Gartley ribassista è lo specchio opposto e ricorda una lettera “W”. Tutti gli schemi armonici sono classificati dai rapporti che ogni ritracciamento fa rispetto a un rialzo o ribasso precedente.

Per classificare un modello è possibile che alcuni rapporti siano compresi in un intervallo, mentre altri dovrebbero essere vicini al rapporto esatto.

Un Gartley rialzista dovrebbe avere i seguenti rapporti di ritracciamento:

AB = 61,8% di XA
BC = 38,2% -88,6% AB
CD = 127,2% -161,8% BC
AD = 78,6% XA

Si noti che C ha un intervallo piuttosto che un rapporto fisso. Ciò significa che il passaggio da A a B dovrebbe ritracciare circa il 61,8% del movimento da X a A. Quindi il passaggio da B a C dovrebbe tornare dal 38% all’88% da A a B. L’ultima ondata che completa il pattern a D dovrebbe ritornare al 78.6% del movimento iniziale da X a A.

I punti principali nel modello Gartley sono X, A e D. La maggior parte dei trader armonici classifica un modello come Gartley fintanto che i punti in B e C si trovano da qualche parte tra A e D sull’asse dei prezzi. Ma se il ritracciamento di AB è superiore al 62%, lo schema potrebbe classificarsi come una farfalla rialzista. Con tutti i modelli armonici, vi è una certa tolleranza intorno ai rapporti tra tempi e prezzi. Nei grafici reali, i rapporti saranno raramente esatti.

forex

Farfalla (butterfly)

La forma della farfalla rialzista non è diversa dal modello Gartley. La differenza principale è che il punto finale D della farfalla rialzista è inferiore al punto iniziale X. Sulla farfalla ribassista, il punto D è sopra X. Ciò significa che una farfalla rialzista si inclina verso il basso mentre una farfalla ribassista si orienta verso l’alto.

Ancora una volta ci sono una serie di rapporti tra ciascuno dei ritracciamenti.

Le parti più significative della farfalla sono i ritracciamenti da A a B e da A a D. Come con un Gartley, l’inversione a C è flessibile ma dovrebbe trovarsi tra A e B e non essere né sopra né sotto. Il ritracciamento D può trovarsi in un intervallo compreso tra il 127% e il 161% del movimento da XA. L’obiettivo di profitto per la farfalla (o butterfly) è quindi dal 78% al 161% del ritracciamento XA. Ciò significa che se X è a 100, A a 120 e D a 88, la farfalla rialzista avrebbe un range di prezzo obiettivo compreso tra 103 e 120.

forex butterfly

Quanto sono utili i pattern armonici forex?

L’analisi dei pattern armonici è relativamente nuova rispetto al grafico a candela e ad altre forme di analisi tecnica. Diversamente dall’analisi del grafico normale, il trader armonico deve fare alcune misurazioni accurate per riconoscere ciascun caso e determinare gli obiettivi di prezzo. Misurare le lunghezze è molto più semplice con il software grafico che manualmente, questo perchè si è soggetti a molti meno errori.

Scrivi un commento

visualizzare tutti i commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi. I campi obbligatori contrassegnati come *